Alga Spirulina: a Cosa Serve, Proprietà, Benefici e Controindicazioni

In natura sono presenti molte piante dalle proprietà benefiche per l’organismo umano, tanto che nei secoli scorsi era proprio dalle erbe che si estraevano gli elementi necessari per curare diverse malattie. Oggi, queste piante vengono usate in altri ambiti, tra cui quello delle diete dimagranti e una delle più importanti è l’alga spirulina, già nota ai tempi degli Aztechi per le sue proprietà curative e organolettiche e che la FAO, nel 2008, ha nominato alimento del futuro.

Alga Spirulina: cos’è e come agisce

L’alga spirulina è una pianta nota anche come Arthrospira e appartiene alla famiglia delle Cyanophiaceae, ovvero delle erbe annuali o perenni caratterizzate da fusti con nodi ben evidenti e foglie inter e opposte. Habitat naturale dell’alga spirulina sono le zone sub-tropicali di acqua dolce; alla vista si presenta di un colore tra il verde e l’azzurro, con una forma a spirale da cui ha preso il nome. Come accennato sopra, è una pianta dalle proprietà curative e già conosciuta ai tempi della civiltà azteca, quando i “medici” locali la usavano sia come medicina per le donne in gravidanza che, addirittura, nella preparazione di alcuni alimenti come il pane.

In Europa è arrivata grazie alla colonizzazione degli spagnoli e da allora è stata considerata una pianta dalle proprietà benefiche per tutto l’organismo umano, tanto che, come scritto, nel 2008 ha ricevuto un importante riconoscimento da parte della FAO, che l’ha inserita tra gli alimenti del futuro. Questo, grazie alla sua composizione nutrizionale, ricca di vitamine, minerali come il ferro, il potassio e il calcio e perfino di grassi Omega 3.

Proprietà e benefici per la salute

L’alga spirulina è in grado di portare diversi benefici al nostro organismo, perché è ricca di tanti gruppi di vitamine, tra cui A, B, D, E e il betacarotene. Inoltre, come già accennato, contiene diversi minerali basici come il calcio e il ferro, molto importanti per il nostro benessere generale. Le vitamine, nello specifico, servono a rafforzare il sistema nervoso, ma fanno bene anche alla vista e al cuore e danno un importante contributo nel processo di mineralizzazione delle ossa. I minerali basici, invece, aiutano a riequilibrare la percentuale di acido-base nei tessuti muscolari.

alga spirulina
Alga spirulina

Anche per questo motivo, l’alga spirulina viene oggi considerata un ottimo aiuto per il sistema immunitario, perché ha effetti antiossidanti e immunostimolanti ma, soprattutto, è capace di opporsi a gravi patologie quali il morbo di Chron, l’osteoporosi e la celiachia. Tuttavia, come accennato all’inizio, l’alga spirulina viene usata oggi in particolare nelle diete dimagranti, grazie alla presenza di fenilalanina, una sostanza in grado di abbattere la sensazione di appetito, ovvero uno degli ostacoli più ostici da affrontare durante una dieta. Inoltre, nell’alga spirulina è presente una buona quantità di proteine, speciali proteine vegetali che permettono all’organismo di assimilare meglio quello che si mangia tutti i giorni.

Come si usa, posologia e quando prenderla

Visto il largo utilizzo che si fa oggi dell’alga spirulina, questa si trova in commercio sotto diverse forme, ciascuna adatta alle esigenze di ognuno, sia in caso di dieta che soltanto per tenersi in forma. Si può trovare in compresse, in polvere e sotto forma di integratori, molti indicati per chi svolge attività sportive e ha bisogno di un sostegno durante gli allenamenti. Inoltre, questa straordinaria pianta viene anche utilizzata nel campo dell’alimentazione, soprattutto quando si tratta di pane o pasta, ma anche per zuppe o brodi. La dose consigliata è compresa tra uno e cinque grammi al giorno ed è consigliabile assumerla durante una dieta dimagrante o, come accennato, sotto forma di integratori quando si fa sport, soprattutto se a livello agonistico. In tutti questi casi, naturalmente, è preferibile chiedere prima un’opinione al proprio medico di fiducia, così da mettersi al sicuro da qualsiasi imprevisto.

Controindicazioni ed effetti collaterali

Nonostante sia una pianta i cui effetti benefici sono ormai universalmente riconosciuti, anche per l’alga spirulina esistono delle controindicazioni, soprattutto se non si rispettano le dosi consigliate. Per questo motivo, quando si decide si assumerla, è indispensabile confrontarsi col proprio medico. A prescindere, infatti, da quale forma si scelga per consumarla, le quantità giornaliere sono importantissime, perché un utilizzo sconsiderato e senza regole di questa pianta, può danneggiare la salute anche dello sportivo più in forma. L’azione principale dell’alga spirulina, infatti, prevede una stimolazione del metabolismo, con conseguente e veloce aumento della massa muscolare e una riduzione del grasso, per cui se si sceglie di assumerne in quantità superiore a quella stabilita, può causare danni anche gravi.

Opinioni ed esperienze sull’alga spirulina

In natura non esistono rimedi miracolosi per dimagrire o aumentare la propria massa muscolare e anche l’alga spirulina non è da considerare un prodotto in grado di offrire benefici prodigiosi. Si tratta di una sostanza naturale che può dare un valido aiuto durante una dieta o agli sportivi, ma sempre nell’ottica di una vita sana e regolare, caratterizzata da un’alimentazione varia ed equilibrata. Gli integratori a base di alga spirulina, in particolare, sono in grado di aiutare parecchio a dimagrire, soprattutto perché combattono il senso di fame e aiutano il metabolismo a trovare un miglior funzionamento. Tuttavia, chi vuole usufruire dei benefici di questa sostanza, deve avere ben chiaro che l’obiettivo si raggiunge grazie a una serie di comportamenti adeguati e non soltanto assumendo in modo sconsiderato l’alga spirulina.

Click to rate this post!
[Total: 1 Average: 5]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here